Gli sconfitti

prelibatezze
musi lunghi e carezze
correnti permalose
e nobilitanti brezze
non è un mare d’acqua il mio
ma di persone
quindi molto valium,
a volte anche il cortisone

gli sconfitti hanno
i loro tic o logiche motivazioni
“mi son distratto un attimo;
che potevo far contro i leoni? ….”
c’è chi inveisce contro la dea bendata
perché è stato preso in giro
e sul finale non gliel’ha data
ora solo in dio confida
insensibile al dolor come un fachiro

uguali a quelli di chi ha vinto
i loro giorni scorrono
seguendo con attenzion la pioggia
e un po’ meno il sole
d’importanza per loro perde il tono
ancor più le parole
masticano e borbottano
maledicendo sempre il mondo boia
e così facendo nemmen s’accorgono
che sono gl’unici a sfuggir la noia

3 pensieri riguardo “Gli sconfitti

  1. Molto carina, 👍. A quando una poesia sui vincitori?

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close