Passeggiatine

sanno i cagnoli quando è l’ora
perché gli si parla guardandoli
negl’occhi e loro s’alzan veloci
prendono la direzione conosciuta
saltellando e dimenando felici alta
la coda e si girano per trovare conferma
d’esser concessi di tornar quasi selvatici
per un piccolo tempo regalato

le ore di gabbia sono ben altro
è il viver sospeso, non morti
non vivi …. in attesa del fremito,
ma forse che la nostra resa ad aggregarsi
non somiglia a quel frenato tempo sospeso,
costretti tra le noiose sbarre dell’eseguire
quel che si deve, ciò che conviene? ….

prima di diventar anch’io pecora,
mi convinco dopo anni di sospetti,
ero uno sconclusionato lupetto
anarchico e rapace dedito ad agguati,
eran gli accenti protervi e sconcertanti 
di quel bimbo un ringhio verso gl’adulti, attenti!
da selvatico però intuiva le imminenti catene,
e s’adeguava da clandestino a sopravvivere ….

spetta a quella nostra celata fetta bambina
evadere poi per essenziali frazioni ubriache
ed evocare il mammifero fremito ferino
decostruente e terapeutico, purificatore,
….  e in quei brevi momenti finiti
anche noi dimeniamo alta la coda contenti

4 pensieri riguardo “Passeggiatine

  1. Bella. Sarà contenta la tua giovanissima padrona pavloviana

    "Mi piace"

  2. La passeggiata per chi ha un cane di grossa taglia non è una semplice passeggiata bensì sci nautico su strada! 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close