De compositione

Per i miei amatissimi 6,25 lettori
ma soprattutto per gli stimatissimi colleghi,
anche più simpatico di diventar sperando,
esperisco un facoltativo tutorial di poesia:

se il tuo carme supera le 25 righe,
o proprio un’idea non l’avevi
oppure hai sbagliato a strutturarla,
butta pure tutto in pattumiera

rileggendo l’ultima stesura dovresti
o ridacchiare, o gestire un groppo in gola,
galleggiare oppur estatico,
se così non è, segui pure l’invito precedente

se leggi più di 5 libri all’anno
sei vivamente dal percorrere dissuaso
le tortuose ed impervie vie della poesia:
non è ispirazione ma solo ricircolo di gas di scarico

se consulti il vocabolario più di una volta
a quartina, o sei un dottomane o un ignorante,
in entrambi i casi la poesia per te non fa:
Erato e Calliope non ti amano ed Euterpe ancor meno


*dedicata al Prof. Ferruccio Arroventato, cattedra di Criologia, Università dell’Urbe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close