Unicità seriale

di quest’era democratica la deriva patologica 
è lo sconfinamento nella confusiocrazia,
lo vedo nei significati delle parole
sbranati dall’unicità di tutti noi, disperatamente uguali:
“io son normale ma, essendo io, sono speciale”
quindi, pur imbecille, genio sesquipedale

le parole sono cestini dei rifiuti
che nessuno si prende più la briga di vuotare ….
tanto, chissenefrega, domenica vado al mare:
ma che ti possano ammazzare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close