Le alate rime del poeta sono i suoi spermatozoi …. e i lettori che da quelle rime si lasciano invadere rischiano di ritrovarsi in stato emozionale

Purtroppo al momento non sono disponibili presidi contraccettivi ed è quindi quasi impossibile sottrarsi alla generazione di speranze, upgrade percettivi, nuove visioni, commozioni, nostalgie, desideri, nuovi termini d’approccio ….

20 pensieri riguardo “Le alate rime del poeta sono i suoi spermatozoi …. e i lettori che da quelle rime si lasciano invadere rischiano di ritrovarsi in stato emozionale

  1. Alessandro Gianesini aprile 27, 2020 — 5:50 am

    Ma ce l’hanno l’autocertificazione per svolazzare qua e là? 😛

    "Mi piace"

      1. Alessandro Gianesini aprile 27, 2020 — 7:29 am

        😀

        "Mi piace"

  2. Grávida… estou grávida…

    "Mi piace"

  3. Oh, che meravigliosa fecondità!
    (sì, credo tu avessi ragione riguardo l’anticipare in qualche modo le tue uscite 😛 )

    "Mi piace"

      1. ah, pensavo a quelle cose nella minestra 😛

        "Mi piace"

      2. che cos’è??? 😀

        "Mi piace"

      3. mavalà, l’ho visto cos’è 😛

        "Mi piace"

      4. ok ok, produci 😮

        "Mi piace"

  4. Stavolta è meglio che mi morda la lingua. O forse devo castrare la penna?

    "Mi piace"

    1. ma scherzi??!! ogni idea ha diritto di cittadinanza …. altrimenti tradisci il tuo brand e non sei più insurgent!!! 😉 🙂 🙂 😀

      Piace a 1 persona

      1. Parola torna indietro. Ho avuto un improvviso calo degli zuccheri…

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close