Offertorio minimale

periclei ma recalcitranti noi ribaldi
che non siam stati tanto a contare i soldi
ancor vergini per certi lati 
sgargianti di colori e ritmi sincopati

arguti per lo zolfo di tristezze sconsolate
fossili d’infanzie nutrite di patate
dalle scuciture eleganti e malandrine
peccatori scaltri, cappuccini e orsoline

coltiviam rimpianti preternapoleonici
persi nell’apocalisse della smaterializzazione
la nostra buona stella era solo un’allucinazione
e ci piglia la dispnea se osiam accenti ironici

noi noiosi ridanciani tristi
emaciati pallidi percossi come cristi
falliti autocrati, graffiti di vespasiani
mescola multietnica di fasti democristiani

ma chi ci bada a noi, a noi fatti così?!
siam stati solo fumo, forse manco esistiti
un’anomalia statistica, cittadini travestiti
pareva fosse domenica invece era venerdì ….

9 pensieri riguardo “Offertorio minimale

  1. il buon ribaldo italico…
    molto bella 🙂

    "Mi piace"

      1. (cos’è quella verde in parte al caffè, la cioccolata alla menta del Pedrocchi?) 😀

        "Mi piace"

      2. oh… è un periodo che non porto gioielli, ma apprezzo 🙂 🙂

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close