Shu Quong Pfeng, illustre immunologo di Pechino, ha dichiarato la poesia di Deboroh Sensitiveson “clinicamente morta”. I salotti letterari vietnamiti e sudcoreani insorgono!!!

15 pensieri riguardo “Shu Quong Pfeng, illustre immunologo di Pechino, ha dichiarato la poesia di Deboroh Sensitiveson “clinicamente morta”. I salotti letterari vietnamiti e sudcoreani insorgono!!!

  1. non è che possano usarle così, per questioni sociopolitiche, eh! che poi rincorrono te!

    "Mi piace"

      1. se le leggono sui confini? eh? che succede? (ce l’hai un bunkerino?)

        Piace a 1 persona

  2. Bisogna aspettare il terzo giorno

    "Mi piace"

      1. Parlo di uno che girava senza mascherina

        "Mi piace"

      2. ormai, anche nei termini, ti stai adattando a quel tuo ruolo profetico (così faticoso e scomodo) 😉 🙂 😛 😛

        Piace a 1 persona

  3. Mi sarei aspettato una risposta dagli immunologi vietnamiti e sudcoreani, gli immunologi si che si contraddicono.

    "Mi piace"

  4. è giusto insorgere, la poesia di Deborinoh è altamente positiva

    "Mi piace"

    1. 😀 😀 😀 …… la definizione di “altamente positiva” (specie se attribuita da autorità sanitarie dopo il tampone) suona stranamente sinistra 😀 😀 😀

      Piace a 1 persona

      1. tranqui, al limite ti tamponano

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close