La voce dei trascurati

le economie interiori a volte 
son dei fiori a rovescio 
si punta a vistose perdite
pur d’aver salva la ditta: 
i flagellanti, i camminanti, i penitenti
digiuniani, zoppichiani, benpensanti

il raddrizzo di negoziazioni storte
passando dagl’inondati di schiaffi
ai molti non dati schiaffi
o imponendosi virtuosi percorsi
a caval di sanfrancesco
forti della certificazion che 
la virtù sta nel mezzo (quello scelto)

oh cavaliere, cavalier errante,
evidenziando certo qualche danno
m’avendone però combinate tante,
al termine delle tue sagge preghiere
un pensierino lo fai anche a noi 
geometri, sarte, baristi e cameriere?

3 pensieri riguardo “La voce dei trascurati

  1. ma… ispirazione selvatica! 😛 😛 😛

    "Mi piace"

      1. Oh quanti vertici da tener d’occhio! 😳

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close