Gaudente

labile è il confine, margine discutibile
slancio formidabile pur di storpia indole
soltanto immerso e nel peggio affogato 
riesco a capir la luce chiara del meglio
scambio tradizioni per virili coerenze
sorde son opposizioni le mie perseveranze
onestamente però il mio lavoro svolgo 
di addetto alle cromatiche mescole
nel fosco reparto verniciatura a caldo
dello Scolorificio “Arcobaleno” di Molveno

bella responsabilità, mai presa sottogamba
confondere il terso, ammorbidire il duro
affermare dubbi gloriosamente in fuga
condir le lumache e buttar la lattuga ….
eppur son certo che in qualche angolino
magari in cantina oppure in soffitta
troverò un pacchetto col suo bel nastrino
e resisterò ad aprirlo proprio a malincuore
perché una piccola curiosità almeno
compagna mi resti, presente e inespressa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close