Nescional Geografic

che piacer rivoluzionario essere
il più pentito dei poeti marchettari
talmente reo confesso che nessuno più si fida
a commissionar niente coi suoi denari,
gli è che ultimamente provo 
un po’ di senso a trattare cogl’umani 
suscitar sentimenti che prodi contrastino
gl’incagli umorali o i tristi eventi
perorando e allisciando, commiserando anche
enumerando risorse inesistenti
rievocando vittorie esaltanti e glorie stanche ….

quando entro in un bar 
vedo solo il mio tavolino
rubo il giornale e sono felice 
sol quando arriva la tazzina
ascolto, quello sì, la nenia delle chiacchere d’intorno
colonna sonora dell’emozionante Bmovie della normalità
ma ora di mio non arrischio più nota d’aggiungere alcuna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close