Brevi ricoveri

sono un vecchio signore
indecente e infantile
agitato e imprevedibile
come il cielo d’aprile.
delle bandiere sorrido
dei patrioti diffido,
per strada me ne vado sparentato
solo spinto da curiosità gratuita
certe volte capito in ruspanti locali
e seguo nella pista i vortici dei fianchi
così mi salvo dalle serate tutte uguali
pur se i capelli son già tutti bianchi ….

oh no, non chiedo di partecipare,
il gorgo dei sensi l’ho già approfondito
goduto e in qualche modo forse capito, 
ora a farmi vacillare è il vuoto abissale 
che separa il mio quieto osservare
dalla violenta emozione d’esser
di quel gioco straordinario l’attore

5 pensieri riguardo “Brevi ricoveri

  1. Sarai mica quello con la polo azzurrina? Noto con dispiacere la presenza di bionditudine… quando le donne impareranno che quel colore lì poi ti costa uno o due seni (e la vita), sarà sempre troppo tardi. Ciao ballerino 🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close