Imperativi (u)morali

passar quel segno
non si può
non si deve
non conviene

l’altro segno
puoi passarlo
ma solo se nessun ti vede
altrimenti sarai punito

per quell’altro ancora
ti parlerò tra qualche anno
chè adesso non sei
proprio in grado di capire

intanto puoi sentirti
pecora del nostro gregge
ed abbi cura della tua lana
chè nemmeno quella t’appartiene

18 pensieri riguardo “Imperativi (u)morali

      1. 😀 con 6 bicchieri poi mi viene facile la postura del geco sul muro 🦎

        "Mi piace"

      1. Ma a qualcosa… ma cosa? Giusto, un bel cane da pastore, 🐶. Bau , bau!

        Piace a 1 persona

  1. Mannaggia all’IPad che si mangia le parole… mi ha fatto scrivere ma a invece di manca, 🤪.

    "Mi piace"

      1. Maliziosetto, eheheh, 😁. E pensare in questo momento la parola pecora mi fa pensare subito ad un bel maglioncino di lana caldo e morbido… con questo freddo, 🥶.

        "Mi piace"

  2. C’è uno qua che si è preso una decina di pecore, non si è capito cosa se ne fa. Beeeeeeee (Ciaooooo)

    Piace a 1 persona

      1. La mia non te lo dico, ma era nera

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close