La paciosa atmosfera della Val Sederona sconvolta da un grave caso di maltrattamento e abuso consumatosi alcuni anni fa

Il “Me-too” valsederiano coinvolge l’antipoeta Guy Des Mots Passants cui una donna attribuisce un grave caso di maltrattamento avvenuto nel 2018: conosciutisi casualmente in un bar avrebbero passato poi la serata in casa dell’antipoeta il quale avrebbe abusato di G. Q. per tutta la notte costringendola ad ascoltare l’intera sua produzione antipoetica degli ultimi anni. Dal giorno successivo la signora avrebbe subito un grave down psicologico sprofondando poi anche nel tunnel dell’alcol

L’antipoeta, raggiunto telefonicamente, s’è dichiarato indisponibile a rispondere a domande circa la denuncia, ha però ammesso che la letteratura in genere ma l’antipoesia in particolare può comportare effetti collaterali anche di una certa gravità

18 pensieri riguardo “La paciosa atmosfera della Val Sederona sconvolta da un grave caso di maltrattamento e abuso consumatosi alcuni anni fa

  1. Gli antipoeti antifrancesi sono una vera iattura, soprattutto gli antimaledetti. Ben nota è la vicenda di stalking fra Art Turraimmbô e Polvair l’Aîné. Se ne conoscevano i preludi dal Fonce de La Petite-Marthe. Ma poi si mormora addirittura che Gesù Cristo abbia deciso di rimandare sine die il suo ritorno sulla Terra dopo aver assistito a un recital di Charles-Beau de Lère.
    Sì, vabbè, non prendiamoci per il Parnaso.

    "Mi piace"

  2. Censureranno tutti i suoi testi! 😮

    "Mi piace"

      1. sì, si usa sempre uno scandalo sessual/intellettuale per iniziare l’opera demolitiva 😦

        "Mi piace"

      2. l’ostile è in stilleeeee 😀

        "Mi piace"

  3. Guy Des Mots Passants DEBERIA ENTENDER que la poesía o la antipoesia.., puede ser un mal trago para comer sin tener hambre, ahora que se atienda a la consecuencias.

    "Mi piace"

    1. ah, sabias palabras !! …. Sospecho que Guy después de esta desventura pueda pasar al sector Fantasy 😉 😀 😀

      "Mi piace"

  4. E chi se lo sarebbe mai immaginato che l’antipoeta fosse così sadico.

    "Mi piace"

      1. Vuoi dire che sapevano che era un sadico ma nessuno diceva niente? Ma quante poverette ha torturato con la sua antipoesia, 😉?

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close