Depend dance

nei pochi istanti liberi
di questa lieta fine d’estate
vado considerando operativamente
il principesco nulla
che abbondante riempie le mie giornate;
un bel daffare sgamare i trompe l’oeil
catalogar immagini riflesse 
e certe deformate anche
le vivaci neutralizzar proiezioni super action 
e poi smascherare effetti di contorno ….

e mano a mano che spengo interruttori
la luce diventa più forte
e l’illuminazione giungerà inesorabile
non ci sarà modo di sottrarsene

ho fame di vuoto, ho sete di nulla,
ma non so come si metterà 
con le mie inseparabili risate
che vuotando riempiono,
tristemente allegrano
e spogliano degl’abiti che non riscaldano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close