Panbullismo (riflessione sul Santo Natale)

c'è qualcosa di profondamente mammifero
che spiegherebbe la questione del bullismo
e a torto è relegato solo nell'adolescenza
o nell'inconsistente mondo del cyberspazio

tra me correntista e una banca che succede?
ovvio che stiamo parlando pure del comune
della regione, della nazione e anche del rione
che nei confronti miei a vario titolo son bulli

certo, nulla interpreta meglio l'universo mondo
della scorreggia vocale di noi cretini, specie se 
riusciamo a nasconderci dentro un'istituzione:
mais oui, l'état c'est moi, non plus Antoniò Rossì! 

... e di bullismo infatti ce n'è dappertutto: giacchè
nessun rapporto è pari, il più forte ne approfitta.
si torna al Conte Vlad, l'archetipo, e i suoi colleghi ...
ma tu sei quercia e a quelle merde non ti pieghi!

8 pensieri riguardo “Panbullismo (riflessione sul Santo Natale)

  1. Forse c’è un modo per far sì che i politici smettano di infilare le loro manacce lunghe nelle tasche degli italiani: la Bocca della Verità! 🔝

    "Mi piace"

      1. 😂😂😂. Con tutto quell’ingurgitamento di mani le verrà una bella indigestione, 🤣🤣🤣.

        "Mi piace"

  2. Sarà tardi… non ho capito una cippa di quello che hai scritto.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close