Folgorazione pallida

sei tu la corolla più sontuosa tra i fiori del mondo
l'inebriante incanto selvaggio del monte più alto
la coscia più rosa, il crine più vaporoso e corvino
l'incarnazione più golosa dell'eterno femminino!

l'inaccettabile richiesta che la verità impone
a chi vive di forma sta nei suoi lugubri colori
e, voglia o non voglia, meglio fermarsi prima
risolvere illudendo l'iride col ritmo d'una rima

.... essere non vuole un testamento, per carità
non spruzzi di veleno nè accenti rancorosi
ma mi par che tanto incapaci siam e difettosi
da poter fallire anche il traguardo dell'infelicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close