Riservatezze

indecise albe, scarse di raggi
sono finora quasi bastate
per dissolvere opache atmosfere
e stinti grigiori neurosimbolici ....

felice oggi constato che la mia 
non sempre affidabile barchetta,
più che avvertita dell'insidiosità
degl'approdi regolati nello sbiadito
testo dal contratto sociale,
in occasione della mia 
sessantottesima crociera 
ha solcato indenne l'onda solipsistica
evitando ben 365 temibili scogli

come tocca fare 
se non si entra in porto,
sono sopravvissuto di pesca
e per lo più 
mi son dovuto accontentare,
comunque sono spiacente ma non parlo
di questioni così private con estranei

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close