Esasperate empatie

ebbene sì, potrei anche 
esser scambiato per 
il classico intellettual del cazzo
invece sono un'anima triste,
un poeta che soffre

al mio ultimo reading
pubblico elegante, di livello,
tacchi e innumerevoli tatoo
anche qualche generoso scollo

e dentro allora c'ho dato,
fin quasi alle lacrime,
circa l'inutilità di tutto quanto,
anche delle poltrone in sala

giunto al momento topico,
forse esagerando, ho confessato
che le scolpite, sofferte mie parole
sono rosse gocce di sangue

.... un'entità dal fondo quasi baritonale,
ieratica come il signor dell'alfa e dell'omega
ha sentenziato in modo assai banale:
"ma - tu -sai -quan - to - ce - ne - fre - ga?! ...."

4 pensieri riguardo “Esasperate empatie

  1. Intanto era lì.
    Per esempio io non c’ero.
    Buonanotte

    "Mi piace"

    1. vero, non c’eri …. ma a volte i tuoi commenti sono proprio su quella lunghezza d’onda 😀 😀 😛 😛 notte!!!! 😉

      "Mi piace"

      1. Non c’ero perché ero al delirio

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close