Fordismo esistenziale

del resto per la media dei viandanti 
dell'antropocene, l'opposto del prodotto
finito è identificato col materiale al punto
di partenza: per la logica del quotidiano 
il prodotto infinito è un pezzo di scarto

dovessimo però occuparci di considerare
noi stessi come prodotto, toccherebbe
adottar forse altro parametro e misura
necessità rilevando d'indagar nientemeno
che la nostra stessa, privatissima, eternità

ci costruiamo con cura o almeno così siam
convinti, curiosi del prima solo quanto
si può, soprattutto delle nostre radici
per pura golosità, ma c'impegnamo in
crescita, miglioramento ed esperienza

il romanticone afferma con sicumera che
siamo la nostra opera d'arte, ma per tutti
ricorrono problemi di consegna a causa 
della prematura scomparsa dell'autore:
noi siam proprio prodotto infinito ....

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close