Il maestro sfuggente

e tu, gracile titano, che per via
arranchi stanco, pallidamente etico,
canticchiando filosofico ed umano,
dopo averci spiegato che la soluzion,
l'unica vera, è il semplice cercarla

sparisci poi nel bosco e affronti
la buia notte giocoso di pensieri
adagiandoti serio nell'identificazion
col nulla, insensibile alle pene perchè
svestito del desiderio di sapere

e noi restiamo qui a fare i conti
con sgozzamenti e macellazioni,
armonizzazioni di carriere, guai
familiari e insuccessi commerciali,
tetti di cristallo con capezzoli banali ....

io, ad esempio, acquisito che non si
può sapere, molto di te sarei però curioso:
disposto anche a fingermi discepolo,
rinunciare a tutto e tornar scapolo ....
ma potrebbe anche non esser questo il caso

12 pensieri riguardo “Il maestro sfuggente

  1. quanti maestri sarebbero in crisi di identità ai nostri giorni…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close