Quotidianità

Notti a caso interrotte
per annotar parole scritte
pensieri figli del sonno
seduzioni senza danno

gli sguardi di ieri sera
cicatrici di una muta bufera
oggi con quel po’ d’ipocrisia
scompariranno e così sia

la torta marcia del sapere
nutre l’arte vitale del fare
ma il capitano che sceglie la rotta
è sempre scontento e borbotta

si vive da falchi impagliati
decidendo mai, a lungo ragionati
impavidamente decisi all’impresa
ma in fondo disposti alla resa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close