Sapor di vittoria

due vi son modi di riportar vittoria 
e vincendo impreziosir la nostra storia

l’un fra eguali che gareggian seguendo la corrente
e arrivando primo ottener il serto del vincente

l’altra è scegliendo una direzion sconsiderata
e contro ogni opinion coglier la meta agognata

il primo vincitor è pastore, l’altro un profeta
l’uno deve sovrastar il gregge, esser a e zeta,

il profeta invece sempre deve mantenere l’ala tesa
riempirla di vento, per mirar oltre la distesa

si tratta come di superlativi, relativo e assoluto
questo è il rapace, l'altro dello stormo il più acuto

così ci si diverte di dritte a ragionar e di storte
rassicurati che onusti di gloria ci troverà la morte


*dedicata al N.H. Pierfanfulla Rogispartoli, ex ufficiale di cavalleria, Sorrento

7 pensieri riguardo “Sapor di vittoria

  1. Buona Pasqua, Pasquale! 🙂

    Mi piace

      1. Ah sì, ne ho proprio bisogno! 😉 Con o senza ali, va bene lo stesso 😉

        Mi piace

      2. uhm, uhm … certo non posso dire di conoscerti a fondo 🤓👼 ma da alcuni segnali, difficili per i più da interpretare 🧙‍♂️, capisco che a te urge un gallo ma senza l’ali!! (endecasillabi ABA – con bollinatura)

        Mi piace

      3. 😂😂🤣🤣🤣!!!!!!!!!!!!!

        Mi piace

      4. big soul’s woman!!! 👯‍♂️👯‍♂️👯‍♂️👯‍♂️👯‍♂️👯‍♂️

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close