Lingua straniera

Se l’uccellino d’inverno ti accende d’allegria 
o sei sordo alla ragione o un’anima ben ria

guarda pur che le zampette
mica hanno tante piume:
è il gelo a farlo muover
tutto a scatti e a mossette
e mentre cerca affamato
tra dei tronchi le ferite
sorveglia attento il circostante
per non offrir al rapace,
anche notturno da insonnia afflitto,
l’occasion di un buon pranzetto

ti piacerebbe far colazione
in una tundra a gradi zero
sentendo intorno non distanti
passi di fiere assai pesanti
tormentate dalla fame?

… anche il maestro d’ottavino
si commuove un pochettino
mentre gl’altri han la pelle d’oca ai guaiti
dello stridere dei freni del tram arrugginiti


*dedicata a Pompilia Leporini, studentessa liceale,
scarsa nelle prove scritte, insuperabile
in quelle orali - Loreto

2 pensieri riguardo “Lingua straniera

  1. rosalbataibi di Sole di Sicilia gennaio 11, 2019 — 1:27 pm

    Insuperabili prove orali 😂😂😂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close