Italian mood

la bunga lunga e l’iconica finita mangiatoia 
sono figli della stessa mamma dal nome
“cretini, adesso mi servite, poi vi spiego come”
subito il cretin s’esalta ma fulmineo poi s’annoia

poco degli altri se ne frega, adora le cose sue
è autolesionista e detesta esser popol bue
non sa chi è il nemico ma annusa la razzia
s’agita e urla nella gabbia della democrazzia

i grandi sacerdoti lo allisciano ed invogliano
“non ti vaccino e ti pago la siesta sul divano”
e lui viziato vuole pil alto ed esser sovrano
poi di brutto fa voltaspalle e diventa pure villano

per viottoli paesani ci siamo ormai ridotti
non ha senso ragionar e gran ribrezzo fanno i dotti
pianificar e programmare per l’italico è tabù
seduce invece quel certo motivetto orecchiato alla tivù

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close