Quando tocca, tocca!

Contributo esterno n. 45 – Par perfino brutto rimbeccare una persona anziana e sicuramente santa, lo riconosco, ma conoscendo bene tutto l’uditorio e sapendo che i più zoppicano in storia (senza dir che parecchi sono addirittura incapaci di camminare), par opportuno ricordare che Rodrigo Borgia venne fatto cardinale a 25 anni (1456 d.C.), ordinato diacono solo nel 1468 d.C. (12 anni dopo!!) e ordinato presbitero nel 1471 d.C.. Ebbe un numero incerto di figli ma cautelativamente compreso tra i 15 e i 25 e varie amanti ufficiali di nobile casata. Fu eletto Papa e assunse il nome di Innocenzo 3° nel 1484. Morì nell’anno in cui fu scoperta l’America. Parrebbe invece di scoprire l’acqua calda osservando che il turbolento anno 1968, che pare esser stato battezzato come l’innesco del libertinaggio e della corruzione morale all’interno della Chiesa, arriverà solo 600 anni dopo, s e i c e n t o.

(Clodofurio Merdaglionis, satanist coach e spacciatore di anabolizzanti illegali, ex prete sospeso a divinis per minacce a superiori gerarchici. E’ titolare di una delle più quotate società di scommesse e giochi d’azzardo. Su richiesta organizza messe nere nella Basilica di Massenzio – Roma)

10 pensieri riguardo “Quando tocca, tocca!

  1. Diciamo che dal 68 il libertinaggio è diventato più democratico, di massa

    Mi piace

    1. sì, concordo …. ma possiamo anche dire che fin dal medioevo il pollo sul piatto ce l’avevano i signori del castello, i ricchi e i religiosi, mentre dal ’68 – cominciando ad avercelo tutti – nessuno si faceva più prete per il pollo …. si facevano preti in parte perchè religiosi e in altra parte perchè attratti dai chierichetti, un ex papa acuto e attento alla verità questo direbbe invece di accusare il secolarismo di corrompere la chiesa 😉 🙂 🙂

      Piace a 1 persona

      1. Benedetto forse è voluto partire dal 68 per via del pensiero filosofico che da quel momento ha contagiato la cultura occidentale.
        A livello filosofico c’è stata una legittimazione ideologica come ci ricorda il famoso slogan “vietato vietare” inneggiando a una libertà tout court. In quel periodo anche la droga diventò di massa. Di sicuro il papa emerito avrebbe fatto meglio a sottolineare il cambiamento antropologico e culturale, dato che i vizi e conseguenti peccati da sempre ci sono stati e la Chiesa lo sa. Basta leggere il Levitico.

        Mi piace

      2. riconosco che riesci ad essere più distaccata e ti appoggi su solide considerazioni storiche …. ma, Benedetto (?!) dal ’68 in qua ne ha dette di cotte e di crude sul disordine teologico e dottrinale, mai un ruttino su pedofili e criptochecche in abito talare che impestavano il Vaticano ma non solo, e quando è arrivato il povero Bergoglio s’è trovato un’istituzione di scambisti omosessuali più che una curia vaticana 😀 😀 😀

        Mi piace

      3. Chissà se riusciremo a sapere tutto. Certo B16 denunciò la lobby gay in Vaticano, però hai ragione tu, non è che prima fossero angioletti. Secondo me è sbagliato il sistema. Io opto per i preti sposati, poi c’è chi dice che anche tra gli sposati si trovano i pedofili e vabbè il mondo è marcio ma almeno una moglie controlla un po’.😉

        Mi piace

      4. Guarda questo post su Facebook molto dettagliato che forse ci fa capire meglio cosa intende B16, fermo restando che valeva la pena un cenno agli anni precedenti
        https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10218029716884337&id=1528716259

        Mi piace

      5. sì, sì, anche ragionevole 🙂 … però si teorizzava anche ben altro e ben di più … ma in vaticano ed estesamente nell’ampio retail cattolico di abolire la famiglia, la proprietà privata e di bruciare i crocefissi e cancellare dio … passato niente, solo la pedofilia 😀 😀 😀

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close