Illusio, magistra vitae

sol riesce all’arcidiavol satanasso
di nasconderti quel che non c’è

t’illude d’aver scoperto il suo perfido asso
lui fa il disinvolto e ti convince altrochè

l’infero principe controlla ogni mossa
ogni suo motto verso lo scopo ti condurrà

dolce ti vuol accompagnare alla fossa
col gusto perverso d’usar la verità


anche colui che scrive, canta o legge
talor si cimenta nel tentar d’imitarlo

l’esca è fatta di grazia, un balenio di schegge
per infilar nell’irretito fruitore il tarlo

tal chè sgorghi dal suo intimo l’inesistente
gli dia vita e forma e sia suo sentimento

allor l’artista l’asseconderà verso il niente,
mentendo sincero, fatto d’oro e d’argento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close