Smentite voglie

l’arte più perfida e rischiosa
è quella del gladiatore zoppo
che nella lotta conta sulla sorpresa
come fa il toreador col drappo

è il contrario del bruto vanitoso
ch’approcciando quella certa cosa
fingesi spietato ed anche muscoloso
mentre è debole ed inerte a iosa

schiavo di un suo qual certo esporsi
il nostro zoppo di debolezza finto 
s’offre fragile già sconfitto e vinto
come godendo d’esser preso a morsi

il competitor, con la vittoria in tasca,
dismette attenzion quindi e prudenza
si scopre, sua difesa vien blanda e lasca
e finisce sopraffatto dall’altrui latenza

v’è però anche il caso d’incontrare
altro zoppo più scaltro e convincente
il conto sarà allor ben alto da pagare
e conterrà anche la pena per chi mente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close