Empasse alla cadorina

oh dolci tormenti
diritti tratti insidiosi e subdoli come curve
volti amici dall’espressioni torve
ospiti inattesi di modi estetizzanti
che non saprei definir altrimenti ….

di fronte alle vostre ritrosie avare,
reticenti dinieghi, collaterali e sbieghi
dubbi generali, nati in una sola notte 
come i funghi, paralizzano il mio fare ….
escludendo la cantina e ‘l saluto alla botte
quanta sfrontatezza, quanto sudato sapere
servono per decidere ed osare?! ….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close