Guy Des Mots Passants si gioca il tutto per tutto proponendosi come Commissario unico per la gestione pandemica della Val Sederona

La sua promessa choc: “Per le Scuola superiori, garantisco il ritorno in classe in presenza al 135% entro la seconda settimana di maggio”. Il Podestà, a fronte di una richiesta di 11 milioni a stagione, gliene propone 3, un prestito condiviso con la Val Panciona con facoltà di riscatto biennale a costo zero (ed eventuale cessione del quinto) mentre il cartellino resterebbe a Rabbiola, il suo procuratore.

La UEFA sta valutando la complicata vicenda contrattuale e chiede un’informativa circa una rilevante donazione di camici monouso regalati al Trabustistan

17 pensieri riguardo “Guy Des Mots Passants si gioca il tutto per tutto proponendosi come Commissario unico per la gestione pandemica della Val Sederona

  1. Ma in classe useranno il 4-4-2, il 4-3-3 o il 4-3-2-1? 😁

    Piace a 1 persona

      1. Hai capito il poeta, 😲…

        "Mi piace"

      1. Scommetto che lui sarà il primo a buttarsi nella mischia, 😉.

        "Mi piace"

      2. Grazie, grazie, voglio dedicare questa vittoria a tutte le persone che mi conoscono, ai miei followers, a chi mi ha votato… e se c’è una cosa che vorrei più di tutte è la pace nel mondo…. ops, ma non siamo al concorso di Miss Italia, 😅

        Piace a 1 persona

  2. Io, per tre accetterei. Anche per due

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close