Homo sapiens italicus

coltivo perfide asprezze
per dar risalto alla mia bontà
mi ripeto in stupidaggini
per rendere più brillante
l’unica mia osservazione intelligente
vesto anche scombinato e liso
perché il mio nuovo pantalone
possa diventare un’attrazione
fingo di non cogliere il tuo saluto
per stupirti con un complimento ….

ma che indecenza, quanta ambivalenza!!
il mestier del vivere italiano non è per tutti
a volte di passare tocca persin da farabutti
la qualità totale tra la Futa ed il Tonale
comporta acume osceno e sesquipedale
spiccato saper scenico e fiuto melodrammatico
padronanza della teoria e senso pratico
pochi infatti nella storica occasion barbina
brindarono patriottici e lealisti all’indirizzo
dell’imperator di Brindisi impavido cavallerizzo
portatosi tutto nel trasloco per scampar la rapina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close