Promises, promises ….

non mi far quel viso assorto
tanto so d’avere torto
quando dico d’esser certo
di saper dov’è lo storto

poi se metto l’orecchino
e passeggio per Torino
assumo il far del damerino
al passo come un palafreno

sono maschio savoiardo
ben dotato e assai gagliardo
nel silenzio come un dardo
la gatta colgo e pure il lardo

sempre che io trovi spazio
sarò leader già all’ inizio
lascio il mio nobile ozio
e smetterò sol quando sazio

4 pensieri riguardo “Promises, promises ….

  1. desde que he retomado la lectura de tu blog, hace tres días, te percibo menos irónico y más directamente sustancioso. Espero que la traducción sea fiel a mi mensaje. Saludos!!!

    "Mi piace"

    1. maaa ….. mi querida filosofa!! la ironia es lo que de mas sustancioso esta en hesto mundo!!! 🙂 🙂 😉 ciaoooooo 🙂

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close