Vivere pericolosamente (oldies!!)

Vivere pericolosamente

fra crepe presunte, sognate e sospette,
lacerazioni, anche sanguinanti, di varia misura
con aquiloni e palloncini tinta pastello
che vagano inquieti nel cielo più blu,
mi aggiro indegno in madrelingua francese 
tra fuochi mai accesi dagl’accenti scortesi
e nebbie a singhiozzo lattiginose 
sospirando preci scaramantiche e pie
“fa che l’arnese mai s’impressioni
che resti baggiano e ribaldo com’è
pennon della bandiera di non vigile vita, 
indifferente ritratto della stupidità”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close