Stenosi d’ecumenismo

a me capita di frequentare, 
non certo per mia volontà,
persone d’elevatissimo valore
oltrechè di censo stratosferico,
si tratta d’uno strato sociale ottimista
operoso e positivo, molto compatto,
ma su una question verticalmente dipartito

sebbene del caffè tutti convinti sostenitori
lo choc gustativo per eccellenza, appunto,
in due nette schiere son contrapposti
circa la giusta temperatura a cui gustarlo:
agguerritissima la schiera del bollente
e quella del tiepido non fa prigionieri!

io, che godo d’appartener a questo
empireo ceto solo di sbiego,
per sparute dosi di pochi sublimi istanti,
lo preferisco tiepido m’anche bollente,
come del resto amo la campagna
ma adoro la città caotica di vita,
sempre m’han eccitato le filiformi
ma le abbondanti carnose anche
e me stesso trovo in montagna però
nulla rinfranca come una nuotata in mare ….

solo in un caso netta prendo posizione
più per invidia che per convinzione:
allo spiritaccio ch’ha pensato d’attribuire 
il merito a solo uno d’aver creato il tutto
e d’esser, sopra il conto, buono,
sia finalmente l’eterno oscar tributato
per satirica iconoclastia universale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close