Il non passato

ho rubato quel minimo di futuro
per soccorrere una traballante nostalgia:
alone di dopobarba e fumo di sigaretta,
segreti da poco nascosti nelle tasche.
mentre costruivo i ricordi, il tempo allora 
scorreva silenzioso proprio come adesso

una risata, un leggero colpo di tosse
il dispetto d'essere arrivato tardi per una merenda, 
moto sottile ma in grado di cambiar l'umore ....
la tenerezza di ricordare spesso prende campo
e non ci mette molto ad apparire più attraente
dei lauti pranzi che c'aspettano domani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close