Diavoletto demodè (oldies!!)

Diavoletto demodé

tieni a posto le manacce, brutto satanasso
come ti sei convinto di voler farmi dannato
l’armonia è dei miei chakra allo sconquasso
sei primitivo, breve di spettro, anche datato 

se etici diventano peccato e trasgressione
salta la polarizzazione di gusto e senso
in forno l’ossa scartate le polpe tenerone
si vieta il vino e si respira solo incenso

dell’angioletto sei molto peggio ch'esortava
fraternamente la rinuncia a pratiche proibite
e non resisteva al magnificar di tanta bava,
mugolar, ansimar e bestemmiar di mai sentite

l'anima mia in dono, puoi già mettere in cornice
non servon più le tue banali ed abusate esche
sei ormai una macchietta, patetica e infelice
cimelio d’una mondo trapassato, come le fantesche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close