Esagoni e pentacoli

dice: ma i temi della vita,
quindi del nostro quotidiano,
ma anche quella che 
passa per cultura: social, tv
teatro, cinema .... e la scuola,
il mondo del lavoro, insomma quel
che ti sta attorno .... niente?

	eh no, mi son specializzato
	in temi notturni, trascurati:
	la sopravvivenza, lo sfrattato
	dall'altare, le buche 
	dell'accidentata strada del 
	cervello, l'introvabile coscienza,
	i tentennamenti dell'uccello

son soggetti restii e sfuggenti,
da osservare quasi al buio,
come fanno i ragni e i millepiedi
che mai troverai ai semafori
o sui marciapiedi ....

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close