Sospensione

Sono arrivato sfinito sulla cima

e girando lo sguardo d’intorno sembrava di poter vedere il mondo intero

ma più luminoso del sole era un visetto di bambina,

ascoltava attenta un discorso dei suoi amichetti,

 

incarnato roseo e lineamenti dolci senza eguali,

riccioli biondi, un angelo senz’ali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close