(Espl)orazione

nella mia ennesima primavera
mi accompagno alla musica agreste
della zampogna dei miei rimorsi  

il gonfiore fermentato negli anni 
dà voce ad una spoglia melodia elementare
compagna dolce di scoperta e ragionamento

rintraccio alibi e vigliaccherie, pulsioni
e calcoli, da una parte una pianta fiorita
dall’altra vomiti rappresi mai esitati

ingrata avventura ispezionarsi,
incidere, graffiarsi, solo per capire
quanto potevamo evitar d’infliggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close