Time-lapse

il profeta Carl Marx, anni fa,
c’aveva convinti tutti
che i poveri son buoni
e che i buoni sono belli

ma sì, forse Stalin era un signore 
che non si sapeva limitare,
e poi arrivò anche Pol Pot ed altri,
seguì qualche dissidio tra Hutu e Tutsi ….

la verità di fede vacillò,
la bellezza oscurata:
i poveri al potere son quasi
solo dei ricchi senza soldi

quindi son seguiti i tempi
dei dubbi …. e delle risate,
del vantaggio d’averceli almeno, i soldi,
…. per la bellezza c’è d’aspettare ancora un po’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close