La poesia italiana è in un vicolo cieco, vi conviene seguire Deboroh nei suoi struggenti percorsi collinari

Fernando De Rivera, tedoforo nel tratto “Sertao” – Olimpiadi di Rio de Janeiro (1902 – 1955 – 3400,77 – 4.800)

9 pensieri riguardo “La poesia italiana è in un vicolo cieco, vi conviene seguire Deboroh nei suoi struggenti percorsi collinari

  1. …….. VINICIO CAPOSSELA

    .
    – DI CITTÀ IN CITTÀ (…E PORTA L’ORSO)

    .
     IL POVERO CRISTO (video ufficiale)

    .

    .
    FEMMINE

    .
    https://www.youtube.com/user/viniciocapossela/playlists

    .

    "Mi piace"

  2. l’indole al Guru! Lo sai vero che può spiaggiare in sindrome???? (Però i seguaci offrono ceri di burro come neanche in Tibet 😀 )

    "Mi piace"

      1. ahahahahah! pimpante! dai, fai la setta 😉

        "Mi piace"

      2. sì cassetta a riporto!

        "Mi piace"

  3. l’esperienza mi ha indotta alla prudenza

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close