Certi (pro)fessacchiotti

c’era un semidio dal verso tagliente-aguzzo
che usava i professori come garbata quinta 
per mettere in scena la sua magistral lezione,
io che non sono così bravo e non ho tutta la sua pazienza
a quelli, a color che si senton tali e,
almen pubblicamente,
draconeggiano circa l’estasi dei sensi del mammifero
tacciando di reietti color che non la celebrano al plurale
vorrei non umilmente ricordare che
il Piacere è comunque, 
nonostante le loro dettagliate istruzion per l’uso

quel genere togato, insomma proprio quelli,
son solo figli della nostra dimensione, bassa e interlocutoria,
ed esercitano la loro enterologica morale 
normalmente rivestendo la funzion sacerdotale,
funzione ch’ha il suo vangelo (ma non ditelo a nessun!) nel gregge:
plural, plural, plural, mai singolare!!

l’artigiano solo che a notte alta completa un difficile lavoro,
il podista solitario che supera quel suo prestabilito limite,
ma anche l’uomo di relazioni che trova in solitudine un finale 
sincero e tolstoiano a quella sua problematica conferenza ….
ebbene, tutti questi cristi e tanti altri, felici di sè e giubilanti da soli,
non son che miserabili onanisti, grandissimi figli di puttana!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close