Le parole sono chicchi di grano ….

…. e i poeti dovrebbero macinarle, impastarle e metterle in forno per vendere dietro lauta ricompensa del pane unico: croccante, nutriente e saporito …. ma ogni tanto sbagliano i tempi di cottura e si brucia tutto 😛 😛 😛 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close