L’equivoco della neutralità

a chi tocca oggi? ah sì
tocca proprio agl'agnostici, poverini.
ovvero quelli che ritengono che
gli altri invece sappian tutto per certo

ah, se sapessero (gli agnostici)
quanti dubbi abitano coloro 
che hanno scelto .... ma quando, chi prima
chi dopo, sono arrivati al bivio
loro hanno deciso, sant'iddio!!

i neutrali no, sono indecisi anzi un po' meno,
scaltri si travestono d'un termine da laureati
e l'angosciante tema sacro sembra ben risolto,
infine si posson dedicare ai problemi seri:
oggi che si cucina, spaghi con sarde o calamari?

7 pensieri riguardo “L’equivoco della neutralità

  1. Premesso che ci sono gli agnostici vegetariani. E’ l’approccio che è diverso.

    "Mi piace"

      1. Quello ho trovato, Se ne hai uno da classe operaia di pure.

        "Mi piace"

      2. io non sono di quelli che quando trovano un bivio tornano indietro 😀 😀 😛 😛 ma un termine più che descrittivo c’è già nella poesiola: INDECISI (ma per tutta la vita!!!) 😛 😛

        "Mi piace"

  2. Socrate diceva: “So di non sapere”. 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close