Avviate indagini presso gli stabilimenti editoriali di Antalgica.

Risulta che ben due versi dell’arcifamoso carme “Coitus interruptus” di Torfreno Pecorucci siano stati inspiegabilmente sostituiti con una delle giaculatorie più penitenziali recitate tradizionalmente durante le celebrazioni sacre. Al macero ben 8.600.000 copie del volume che stava per arrivare nelle librerie. SABOTAGGIO!!!!

4 pensieri riguardo “Avviate indagini presso gli stabilimenti editoriali di Antalgica.

  1. L’Inquisizione colpisce ancora

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close